copertina

upstaris

sezioni

gu legge


utenti registrati 109


folle
di moth



avete mai incontrato uno psicologo? uno di quelli che vi considera soggetto di studio. scusate. oggetto di studio. incontrato non per vostra scelta. incontrato perche' vi chiedono di farlo. incontrato perche' non siete come quelli che vi chiedono di farlo. in questo momento ne ho tre davanti. tutti per me. un uomo e due donne. una e' giovane. praticante. immagino. sono oggetto di studio. a maggior ragione. buongiorno. come sta? si rilassi e' solo un incontro preliminare. le faremo delle domande. dovra' rispondere. non esistono risposte sbagliate. cerchi solo di essere se' stesso. non esistono risposte giuste. essere me stesso. gia' lo sono. come faccio a non esserlo? sorrido. mi guardano. sorridono anche loro. ci guardiamo. una bella scenetta. e' in spiagga. inizia l'uomo. la spiaggia e' deserta. il mare e' appena mosso. e' una bella giornata. continui lei. vuole sapere cosa farei? mi allontano dall'acqua. mi sdraio pancia a terra. dietro una duna. dal filo di sabbia del bordo superiore, guardo il mare. aspetto che arrivi. che arrivi chi? e' la piu' anziana. la guardo. aspetto che arrivi il mare. non vedete come cerca di venire da me? ci prova continuamente. si avvicina. a volte piu' a volte meno. ma continua a provarci. la piu' giovane sorride. lui incalza. e perche' dovrebbe venire proprio da lei? lo guardo. non mi ha detto che la spiaggia e' deserta? non lo e' realmente, perche' ci sono io. suppongo quindi che lei intendesse dire che sono da solo in spiaggia. quindi: da chi cercherebbe di andare il mare se non da me? la ragazza ride ora apertamente. gli altri due la guardano. male. smette di ridere. a stento. cambia colore. prende l'iniziativa. anche io sono in spiaggia. il mare. cosa fa ora? attendo un istante prima di rispondere. continua a fare quello che stava facendo prima. cerca di venire da me. con piu' foga. dopo che ha visto con che facilita' lei e' venuta da me. dopo che ha visto che lei si e' sdraiata accanto a me. dopo che ha visto che lei si e' messa a guardare. a guardare il mare. esattamente come me. pausa. ci guardiamo. di nuovo una bella scenetta. la piu' giovane riprende. lei sa perche' vorrebbe venire da noi? la domanda giusta. vede i nostri occhi. vede il nostro sguardo che spazia lungo l'orizzonte. che segue le onde. vede che stiamo a guardarlo per ore. senza parlare. vuole venire da noi per fare quello che stiamo facendo noi. vuole guardare il mare. pausa. bene. per oggi abbiamo finito. e' l'uomo. mi guardano. mi sorridono. ricambio. mi alzo ed esco. per un po' mi lasceranno in pace. torno fuori. e' una bella giornata. mi allontano. nel profondo del parco. sono solo. mi sdraio sull'erba. guardo il cielo. dei passi. la praticante. mi ha seguito. si sdraia accanto a me. in silenzio. la guardo. le sorrido. torno a guardare il cielo. le nubi. stanno arrivando. a guardare noi.







826 letture
2 commenti

mostra commenti

pubblicato il 2006-02-24 alle 13:15:39